Dopo quasi due anni sono conclusi i lavori per MDA Blood Bank, la nuova banca del sangue di Ramla – Tel Aviv, in Israele: la prima al mondo con tre piani interrati per prevenire rischi di natura sismica e di attacchi chimici o balistici.

Gualini, che si è occupata della realizzazione e posa di facciate continue col supporto di Winditaly Ltd, partner strategico sul territorio israeliano, è orgogliosa di aver contribuito a questo importante progetto, grazie al quale lo stato israeliano aumenterà le proprie capacità di stoccaggio di riserve di sangue e potrà beneficiare di un efficace rifugio in caso di attacchi al paese.