Principe Amedeo V è stato selezionato per il Premio Mies Van Der Rohe, competizione indetta dall’omonima fondazione che dal 2001 vanta la designazione di premio di architettura ufficiale dell’Unione Europea.
Si tratta di un concorso estremamente prestigioso che riconosce – dal 1987 – l’eccellenza di opere architettoniche contemporanee e il loro valore aggiunto, identificato in particolare nel contributo al benessere dei cittadini e allo sviluppo sostenibile delle città europee.

Gualini Spa è orgogliosa di essere stata tra i protagonisti dell’opera di ristrutturazione a firma dello studio Vittorio Grassi Architetto & Partners, che ha previsto la riqualificazione architettonica dell’edificio con obiettivo LEED Gold. Il progetto ha trasformato l’ex sede del consolato americano in un palazzo di pregevole fattura, destinato ad uso uffici.

Si tratta di un importante traguardo per l’azienda, un riconoscimento dell’impegno costantemente dimostrato per la rigenerazione urbana e il benessere delle persone che abitano le zone interessate. Non dimenticando, come sempre, l’attenzione alla qualità di prodotti e progettazione.

Cover photo: © Diego de Pol

Gualini Principe Amedeo Milano
Gualini via Principe Amedeo Milano

Ultime news

Archivio News